Mercoledì, 22 Dicembre 2021 09:51

Cos’è il search intent intent e perché è importante conoscerlo

Rate this item
(0 votes)

Il search intent o "intento di ricerca" indica il motivo o la ragione per cui un utente fa una determinata ricerca su Google. Ciò significa che le query di ricerca hanno intenzioni e significati diversi che differiscono da persona a persona quando cercano informazioni su un argomento.

Google esiste da più di due decenni, ma l'algoritmo del motore di ricerca viene costantemente aggiornato per tenere conto dei cambiamenti del modo in cui le persone utilizzano internet.

L'utilizzo delle parole chiave è il fattore più importante in qualsiasi campagna SEO. Il search intent influenza il ranking della nostra pagina nei risultati dei motori di ricerca (SERP) migliorando il posizionamento seo. L'obiettivo di qualsiasi azienda dovrebbe essere quello di posizionare il proprio sito web il più in alto possibile keyword pertinenti, cosa che può essere eseguita studiano approfonditamente l'intento di ricerca e utilizzando tecniche di ricerca semantica.

La ricerca delle parole chiave è una delle fasi più importanti della SEO e può essere molto difficile capire come funziona. Ma l'idea generale è che le keyword più rilevanti per il tuo sito web sono quelle che creeranno più traffico,se riesci a individuare quelle che hanno un buon volume di ricerca e una bassa concorrenza.

Il problema con la ricerca di parole chiave è che non tutte le query produrranno lo stesso numero di risultati, il che significa che è necessario sapere quali vale la pena prendere di mira.

Questo articolo ti mostrerà come il search intent può aiutare la tua strategia SEO, con un focus su come fare keyword research per scrivere focalizzandosi di più sull’intento di ricerca degli utenti.

Cos'è la ricerca semantica?

La ricerca semantica è il processo d’interpretazione delle query di ricerca e il suo scopo e quello di fornire risultati rilevanti.. È un modo utilizzato dal motore di ricerca per ottenere risultati più pertinenti riuscendo a comprendere esattamente cosa sta cercando una persona, cercando le relazioni tra le parole per raggrupparle in maniera più ordinata.

Un web semantico e l'intento di ricerca consente ai computer e alle applicazioni di estrarre il significato dal testo in linguaggio naturale e fornisce una struttura unificata per i dati sul web.

L'importanza di comprendere l'intento di ricerca della parola chiave

Comprendere il search intent è essenziale nella strategia di content marketing e nella seo in generale. Il Google search intent di una specifica keyword può significare cose diverse per argomenti diversi. Capire cosa cerca un utente quando digita una query sul ti aiuta a produrre contenuti che si adattano a tale intento e ti aiuterà a indirizzare verso il tuo sito web il pubblico giusto.

Grazie ad una keyword research più focalizzate sull search intent, sarai in grado di ottimizzare i tuoi contenuti seo per un migliore posizionamento dei siti web.


Google classifica in prima pagina i contenuti che corrispondono in maniera precisa all'intento di ricerca dell'utente.

Il search intent dovrebbe essere la chiave per capire cosa cercano gli utenti sui motori di ricerca. Dovrebbe fornire informazioni su ciò che le persone stanno cercando, i loro dati demografici, la posizione geografica, e se stanno solo navigando o sono pronti per l'acquisto.

La strategia dei contenuti consiste nel comprendere come le persone effettuano ricerche online e produrre testi pertinenti e di alta qualità che soddisfino le loro esigenze, ma è altrettanto importante capire come funzionano le parole chiave se vuoi battere la concorrenza.

Pertanto, comprendere le intenzioni di un utente e fornire contenuti pertinenti alle sue esigenze al fine di posizionarsi più in alto nella SERP diventa fondamentale nel panorama del marketing digitale di oggi.

I 4 tipi di search intent e come conoscerli può migliorare la tua seo (Google search intent)

Gli intenti di ricerca sono suddivisi in quattro tipologie: navigazionale, informazionale, transazionale e commerciale.

Per capire il search intent e le ricerche che fanno gli utenti, non basta mettere una query nel keyword Planner per trovare le keyword con il volume di ricerca maggiore, ma bisogna analizzare la serp per capire cosa cercano gli utenti quando vogliono informazioni su un prodotto o un servizio e creare contenuti in grado di soddisfare le loro aspettative.

Cercherò di spiegarteli nel dettaglio e ti indicherò come capire la tipologia di search intent analizzando la serp di Google per migliorare il posizionamento sui motori per aiutarti a creare contenuti migliori.


Intento informazionale

La ricerca informazionale avviene quando l'utente desidera trovare contenuti che risolvano un suo problema o che siano in grado di rispondere alle loro domande quando cercano informazioni su un argomento nella barra di ricerca di Google. Il search intent informazionale potrebbe essere dovuto a motivi quali:

  • Trovare il miglior prodotto da acquistare
  • Scoprire come eseguire un'azione particolare come cambiare una gomma su un'auto
  • Per saperne di più su un argomento a cui sono interessati
  • Trovare informazioni su un evento imminente

Come capirlo analizzando la serp:

Se al nostro input Google risponde con risultati 0 (snippet in primo piano), con il Knowledge graph(grafo della conoscenza), video e con il box people also ask (le persone hanno chiesto anche), puoi essere sicuro che quella specifica query e di tipo informazionale.


query informazionale

Parole e modificatori che indicano l’intento

come, cosa, che cosa, dove, perché, guida, tutorial, trucchi, esempi

Ricerca transazionale

Le query transazionali descrivono le intenzioni di ricerca di un utente che intende impegnarsi in una transazione immediata con l'azienda.Sanno già che tipo di prodotto o servizio gli serve e stanno cercando il posto migliore per acquistarlo. Quindi non cerca informazioni ma e pronto a concludere con una transazione e acquistare un prodotto.

Queste fattori potrebbero includere:

  • Trovare un buono o uno sconto
  • Trovare il prezzo più economico
  • Acquistare un prodotto

Come capirlo analizzando la serp:

Se al nostro input Google risponde con risultati pubblicitari di Google ADS e i box di Google Shopping possiamo essere sicuri che si tratta di query transazionali.


query transazionale

Parole e modificatori che indicano l’intento:

acquista, coupon, economico, prezzo, prezzi

Ricerca Navigazionale

Le query navigazionali riguardano l'intenzione dell' utente di andare su un sito specifico. Questo è completamente diverso dagli altri intenti perché indica che l'utente vuole visitare un sito specifico di un marchio o di un prodotto.

  • Viene attivato quando l’utente digita:
  • Il nome di un brand
  • Il nome di un prodotto
  • Il nome di un servizio

Come capirlo analizzando la serp:

Se scrivo qualcosa su Google e mi risponde con risultati con sitelink, knowledge panel(grafo della conoscenza), e box con i sociale allora siamo di fronte a una keyword navigazionale.


query transazionale

Parole e modificatori che indicano l’intento :

WeTransfer, Facebook,Google,

Intento d’indagine commerciale

L'intento di ricerca commerciale è un caso particolare di search intent in cui un cliente ha deciso che gli serve un prodotto o un servizio specifico, ma è ancora indeciso su quale prendere e cerca informazioni. In questo caso, l’utente potrebbe non essere sicuro fra quali prodotti scegliere.

Il processo di conversione di un potenziale acquirente in un cliente pagante inizia con l'identificazione del suo intento di ricerca. L'obiettivo è scoprire cosa sta cercando il cliente ed esplorare se esistono dei prodotti o dei servizi che sono in grado di soddisfare le esigenze degli utenti e convincerli che il tuo è il migliore e in grado di soddisfare le sue aspettative.

Viene attivato quando l’utente cerca:


  • Miglior servizio di hosting
  • Seozoom vs Semrush
  • Recensione samsung s7

Come capirlo analizzando la serp:

Si riesce a capire una query commerciale quando in risposta alla ricerca viene attivata la pubblicità a pagamento di Adwords e i featured snippet. Inoltre i tag title di tutte le pagine rispondono con dei confronti.


query commerciale

Parole e modificatori che indicano l’intento :

Miglior, confronto, recensione,attributo di un prodotto


Come utilizzare l'intento di ricerca per migliorare il posizionamento SEO

Da quando Google ha lanciato il nuovo algoritmo di ranking chiamato RankBrain è diventato più bravo a classificare i contenuti più pertinenti per quell'argomento grazie ad una miglior comprensione dell' intento di ricerca.

RankBrain è un algoritmo basato sull'intelligenza artificiale che aiuta a identificare ciò che le persone cercano online, tenendo conto di parole, frasi, contesto e modelli di utilizzo.

Google ora può comprendere frasi e concetti anziché solo parole, il che significa che comprende gli argomenti, il contesto e il significato del tuo intento di ricerca meglio che mai.

L'algoritmo dipende dalla comprensione del comportamento dell'utente e dall'utilizzo dei termini coerenti per aumentare la pertinenza negli algoritmi di Google.

Internet è parte integrante della nostra vita. Spesso cerchiamo informazioni o acquistiamo prodotti online. Google ha sviluppato un modo per eliminare la difficoltà della ricerca utilizzando la ricerca semantica.


Utilizza il search intent della query invece di ottimizzare solo per parole chiave

L'ottimizzazione seo della pagina è il processo per rendere leggibile una pagina web sia dai motori di ricerca e anche dagli utenti. È un passaggio essenziale per qualsiasi sito web per posizionarsi più in alto nelle pagine dei risultati di ricerca .La "linea di fondo" consiste nell'utilizzare il search intent della query invece di ottimizzare solo per una parola chiave.

Questo perché le persone cercano informazioni rilevanti per loro quando digitano una query sulla barra di ricerca, non solo parole chiave. Più un articolo può interagire con il lettore fornendo contenuti a cui è interessato, maggiori sono le possibilità che l'articolo venga classificato più in alto in Google e che tu possa migliorare la seo del tuo sito web quando riesci a capire l'intento di ricerca.

Read 128 times Last modified on Domenica, 09 Gennaio 2022 16:32

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna