Mercoledì, 05 Gennaio 2022 09:24

Cosa sono le ricerche correlate?

Rate this item
(0 votes)

Le ricerche correlate sono delle frasi o degli argomenti che Google ti fornisce subito dopo che hai cercato qualcosa.

E’ un elenco delle ricerche più popolari che si collegano a un determinato argomento. Ciò consente agli utenti di scoprire cosa cercano le persone in relazione alla loro argomento iniziale, e gli fornisce un idea chiara di ciò che interessa alle persone perchè tiene traccia di tutto ciò che viene cercato online.

Le ricerche correlate possono essere molto utile quando hai un nuovo argomento su cui devi scrivere un contenuto e vuoi comprenderlo meglio o se vuoi saperne di più su una parola chiave specifica e dele sue varianti a coda lunga che è diventata di tendenza.

Google fornisce una serie di ricerche correlate quando si digita una query di partenza nella barra di ricerca. Se dovessi digitare "criceto", ad esempio, Google mi fornirebbe una serie di ricerche correlate come "Gabbia per criceti", "Lettiera per criceti" e "Forniture per criceti". Queste ricerche correlate ti danno un'idea della tipologia di altre ricerche che vengono effettuate dagli utenti.

Ti suggerisce abche quello che le persone stanno cercando su Google e ti aiutano a comprende l' intento di ricerca (search intent) che si cela dietro la serp. Grazie a questi suggerimenti puoi comprendere meglio il topic di ricerca e le long tail associate ad esso.

Perché le ricerche correlate sono importanti?

L'algoritmo che classifica i risultati di ricerca su Google si chiama "Algoritmo di posizionamento". È un sistema complesso, basato su molti fattori tra cui il calcolo della frequenza delle parole chiave presente nei tuoi contenuti e quanto strettamente sono correlate tra di loro.

Google ha più difficoltà a classificare un post quando non trova nel testo dei termini specifici che riguardano le ricerche strettamente correlate per la parola chiave principale.

Quindi, se vuoi posizionarti in alto nella serp di Google, ottimizza i tuoi articoli con le ricerche correlate per assicurarti che i tuoi post possano essere trovati per più termini correlati nelle pagine dei risultati di ricerca di Google.

L'ottimizzazione dei siti web è un insieme di strategie seo per aumentare la quantità di traffico verso un sito web portandolo più in alto nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca. Se vuoi rendere la tua pagina più pertinente sull’ argomento per Google devi implementare i termini di ricerca correlati nei titoli o nelle intestazioni.

Come vedere le ricerche correlate su Google?

Esistono alcuni modi per trovare le parole google correlate

  • Una funzione attivata da poco ti consente di vedere le ricerche correlate e le persone hanno chiesto (PAA) "People also asked" direttamente in una tab sulla barra di ricerca della google search.
  • ricerche correlate google
  • Facendo clic su "Ricerche correlate" che si trova in fondo alla pagina della prima pagina di ricerca, verrà visualizzato un elenco aggiuntivo di 10 nuove ricerche correlate che non sono strettamente attinenti come quelle trovate nel passaggio uno.
  • google correlate

    Dove usare le keyword correlate per rendere il nostro articolo più pertinente

    Le query correlate sono molto importanti per migliorare la scrittura di contenuti in ottica seo. Migliorano il posizionamento del nostro articolo e garantiscono più possibilità che si posizionino ,oltre che per la keyword principale, anche per le ricerche correlate.

    Uno dei modi più comuni per utilizzarle è utilizzarle nel tag d’intestazione, all’ interno dell’ articolo, nel testo di ancoraggio e nel tag alt delle immagini.

    Un modo più avanzato è quello d’inserirle in modo naturale nei meta tag Title e Description per aumentare la pertinenza e rispondere meglio all’intento di ricerca.

    Le ricerche correlate di Google sono un ottimo modo per assicurarti che i tuoi contenuti vengano visualizzati nei risultati di ricerca per argomenti correlati al tuo articolo. Puoi anche usarlo come sistema per migliorare l'ottimizzazione seo e aumentare cosi il posizionamento dei siti web.

    I migliori strumenti per trovare le ricerche correlate

    Trovare keywords pertinenti quando dobbiamo scrivere un articolo è un lavoro difficile per qualsiasi scrittore e copywriter. Sono disponibili numerosi strumenti che possono essere utilizzati per la ricerca delle parole chiave correlate e ti aiutano a espandere il piano editoriale.

    Esistono alcuni strumenti gratuiti e strumenti a pagamento disponibili su Internet che possono aiutarti a fare una keyword research più pertinente per i tuoi articoli di blog.

    Usare un elenchi efficaci di keywords sono essenziali per il successo del tuo sito web.

    Questi strumenti gratuiti ti aiuteranno a ricercare, analizzare e generare elenchi di termini mirati che non solo miglioreranno la SEO, ma aumenteranno anche il coinvolgimento e il traffico online con un elevato potenziale di ROI.

    Google suggest

    google suggest

    Il suggerimento di Google è uno dei metodi più efficaci per vedere quali sono le ricerche correlate su Google. È anche importante notare che quando digiti una parola chiave, se aggiungi una lettera il sistema ti fornirà automaticamente un elenco di parole correlate e a coda lunga.

    Google Suggest mostra le query più popolari in base a ciò che stanno cercando gli altri. Ti mostra ricerche correlate al tuo termine originale che possono aiutarti a trovare nuove idee per la tua strategia di content marketing. È un ottimo strumento da utilizzare per trovare nuovi modi per aumentare la tua visibilità online.

    Keyword planner

    ricerca correlata su Keyword planner

    Per rendere i tuoi contenuti il più visibile possibile, devi sapere cosa sta cercando il tuo mercato di riferimento. Con l'aiuto del Google Keyword Planner è possibile trovare le parole chiave e frasi correlate che sono popolari tra il tuo pubblico di destinazione.

    Lo strumento ti consente d’inserire una parola o una frase e ti fornirà un elenco di frasi correlate a quella che hai inserito con il relativo volume di ricerca. In questo modo, come seo copywriter, puoi creare contenuti pertinenti e aggiornati con le ultime tendenze del settore.

    Puoi utilizzare lo Strumento per trovare le ricerche correlate più pertinenti e popolari. Ci sono alcuni modi per farlo e puoi utilizzare questo strumento per trovare quelle legate ad un determinato topic:

    Google trends

    ricerche correlate Google su Google trends

    Google trends e un alto ottimo tool che puoi utilizzare per trovare termini correlati.

    E' un servizio fornito da Google che mostra la frequenza con cui determinate parole o frasi sono state cercate su Google, sia storicamente che in tempo reale.

    Questo strumento viene utilizzato principalmente per trovare ricerche correlate e argomenti popolari da targetizzare per scopi SEO, ma può anche essere utilizzato come strumento di ricerca per conoscere la popolarità di determinate notizie nel tempo, la diffusione d’informazioni durante una crisi e un altro numero di cose interessanti.

    Google Trends ha anche alcune funzionalità che consentono agli utenti di vedere con quale frequenza le persone cercano un determinato argomento in diverse parti del mondo e come i loro risultati di ricerca si confrontano con quelli di altre regioni geografiche.

    Rank tracker Link Assistant

    ricerca keywords con Link assistant

    Lo strumento Rank Tracker è un must per ogni professionista SEO per monitorare il posizionamento del proprio sito. Fornisce preziose informazioni sul posizionamento del tuo sito e dei tuoi concorrenti, così puoi pianificare la tua strategia SEO di conseguenza.

    Ma puoi scaricalo gratuitamente per effettuare una keyword research professionale. Ha a disposizione diversi moduli che ti aiutano a trovare termini strettamente correlati alla principale per scopi SEO,con i rispettivi volumi di ricerca.

    Consente di analizzare i dati del motore di ricerca in base alla posizione geografica, alla lingua e ad altri fattori al fine di fornire approfondimenti sulle ricerche correlate più pertinenti per scrivere i tuoi contenuti.

    Il Rank Tracker può essere utilizzato in più modi:

    • Per ricerca di parole chiave simili ma non esattamente identiche alla tua query di partenza
    • Per trovare sinonimi per la parola chiave scelta
    • Per trovare long tail keyword di una data parola o frase
    • Per trovare tutte le domande fatte dagli utenti riguardo un argomento (simile ad Answer the Public).

    Conclusione: l'importanza di usare le ricerche correlate per conoscere meglio il nostro target di riferimento

    Sapere chi è il nostro pubblico e cosa sta cercando è fondamentale per far apprezzare i nostri contenuti. Più ne sappiamo, meglio possiamo servirli con i nostri contenuti.

    Dovremmo iniziare identificando chi è il nostro pubblico di destinazione e cosa stanno cercando. Una volta che lo sappiamo, possiamo utilizzare parole chiave correlate per comprendere meglio le loro esigenze e i loro interessi. In questo modo sarà più facile creare contenuti che verranno condivisi e visti dalle persone giuste.

    Questo perché le ricerche correlate non sono solo parole. Sono indicatori di ciò che l'utente sta cercando sul web. Utilizzando la ricerca correlata per scoprire cosa desidera l'utente, sarai in grado di fornire loro contenuti pertinenti.

Read 92 times Last modified on Domenica, 23 Gennaio 2022 16:35

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna